Tendenze d’autunno: la moda è british e ama il mondo equestre

L’autunno è una delle stagioni più amate della moda. Sarà per i suoi colori, i materiali o forse per le suggestive atmosfere che fanno da cornice e sono fonte di continua ispirazione. Così anche quest’anno l’autunno è arrivato e ha portato con sé una moda bella, piacevolissima, piena di allure.
Tra le tendenze che più di tutte sono protagoniste di questo autunno 2022 due sono senz’altro quelle che stanno conquistando maggiormente: lo stile British, complice sicuramente anche le recenti vicende della famiglia reale inglese, che hanno risvegliato ancora più interesse, già accesso dal successo della serie di The Crown, e quello equestre, indissolubilmente legato al primo per tradizione e stile.

Del resto il mondo dei cavalli sta negli ultimi anni attirando l’interesse di moltissimi appassionati, che si sono avvicinati a questo sport pieno di fascino e di storia.
In attesa dell’edizione di quest’anno di FieraCavalli, la manifestazione italiana più importante del settore, non resta agli appassionati di questo mondo e non solo di scoprire e scegliere alcuni dei must have di questa stagione che si rifanno proprio all’equitazione.

Max & co., reduce dal successo della capsule dedicata a Lady Oscar dei mesi estivi, propone per questo autunno la collezione Pony Ride, realizzata in collaborazione con Efisio Rocco Marras, già Direttore Creativo del marchio I’M Isola Marras.
La capsule ha preso forma a partire dal libro del fotografo Perry Ogden del 1999, Pony Kids, che documenta le comunità Irish Traveller con i loro cavalli, e gioca con pattern check di ispirazione “brit” e jacquard romantici e preziosi.

Sono sempre le atmosfere British e i cavalli ad aver ispirato la nuova collezione del brand Made in Italy, Just Mine.

Il brand italiano che ha a capo Anita Mancin e Antonella Bisagni, fondatrici e creative dell’azienda, per questa stagione propone chemisier, kimono, bomber e completi dalle fantasie floreali, jacquard e geometriche, come sempre disegnate all’interno dell’azienda.

Vestrum, il brand di Fabio Calamai, che porta l’amore per il mondo equestre nelle sue collezioni uomo e donna, ha realizzato per la stagione autunno/inverno una collezione raffinata e piena di classe. Si va dai maglioni con motivi a tema a capispalla comodi sia per la vita di tutti i giorni che per l’attività equestre.

Ispirazione militare ma con quel tocco country per la giacca, modello iconico ormai del brand, di Maison Cherie. Tante le varianti tra cui poter scegliere, una fra tutte quella in fantasia tartan.

Anche il mondo degli accessori ha ceduto al fascino di questa tendenza proponendo eleganti borse e scarpe che strizzano l’occhio al mondo dei cavalli con quel sapore british davvero irresistibile.

Orciani per esempio ha realizzato la collezione Freedom Seekers fatta di borse per tutti i giorni, eleganti, versatile, fatte in pellami pregiati e in colori come il verde oliva e il testa di moro.

Testimonial di questa collezione proprio uno dei volti dell’equitazione italiana di oggi, Nicole Cereseto, campionessa di equitazione, influencer di successo e autrice per Mondadori Electa del libro “Prendi fiato e ricomincia“.

Per le calzature inutile dirlo sono gli stivali i grandi protagonisti, con modelli che sembrano essere usciti proprio dal guardaroba di un’amazzone.

Fratelli Rossetti li propone nell’iconico Stivale “Magenta” realizzato in pelle di vitello sottoposta ad una lavorazione artigianale che conferisce lucentezza. Chiusura con zip laterale e staffa color oro.

Alberto Fasciani, famoso proprio per i suoi stivali, frutto di una lunga storia di artigianalità ed eccellenza, propone l’inconfondibile carattere degli stivali da equitazione, con una rivisitazione fashion.
Chi indossa la mia calzatura deve sentirla sua fin dal primo istante, come se ci avesse passato insieme tutta la vita“. Provare per credere!

Lo stile British conquista per queste stagione donne di ogni età: è elegante e casual al tempo stesso, un evergreen dal fascino senza tempo: via libera allora a kilt, golfini a rombi, Barbour e foulard.

Un indirizzo dove trovare tutto questo?

Dal 1893 a Genova, in Via XX Settembre, grazie alla passione del suo fondatore Nicolò Ghiglino,c’è un negozio, nato come una bottega di tessuti e stoffe pregiate inglesi, che è ormai diventato un indirizzo imperdibile per chi ama lo stile British e soprattutto le cose belle, che hanno una tradizione e una storia.
Qui da Ghiglino 1893 potrete infatti trovare abbigliamento, accessori e vere e proprie chicche di stile.

Il nuovo brand romano Ma che bel sol, che sta già conquistando donne e bambine per le sue gonne tartan e le sue camice charmant, propone per questo autunno gonne al ginocchio o in versione mini rivisitando il classico kilt.

Valentino Rama by Debora Milano per questa stagione propone il classico maglione a rombi, rivisitandolo in abbinamenti di colori che fanno tendenza come il viola e rossa o il verde bosco e senape. Un vero e proprio must have!

Ottodame per le giornate autunnali propone il trench impermeabile modello Mackintosh con fusciacca e colletto in velluto, polsini regolabili, fodera interna stampata motivo animalier, bottoni a contrasto.

Se si parla di stile British c’è però un capospalla che davvero non può mancare: sto parlando del classico e intramontabile Barbour. Verde, blu, lungo, corto, classico o dal taglio rivisitato, l’importante è averlo se si vuole un look che davvero strizzi l’occhio alla casa reale inglese.

Il Barbour ha un fascino in più se acquistato Second hand, ma dove trovarlo?


L’indirizzo imperdibile è Rusted Vinted.
Nasce dalla passione per i mercatini dell’usato, si sviluppa attraverso i viaggi all’estero e continua a crescere tramite la ricerca costante di oggetti vintage di ogni sorta: arredamento, oggettistica, props, abbigliamento e anche auto d’epoca.
Lo shop online è dedicato alla vendita di abbigliamento di seconda mano, militare e a tutti gli indumenti vintage iconici. Qui troverete splendidi Barbour, bomber, giacche militari e tanto tanto altro.

La cappa piace tantissimo ma deve essere scelta di filati pregiati, con dettagli artigianali e Made in Italy. La propone proprio così con un tessuto spigato nella variante di colore grigia o marrone VitoVi. Davanti un classico doppiopetto ispirato ai blazer marinari ma dalle spalle si apre una mantella a ruota. Indossata sopra a una camicia, una T-shirt o con un maglione crea stratificazioni raffinatissime. Elegante e versatile, ideale per un outfit sia da giorno che da sera

Cappello sì ma speciale, ricamato e perchè no anche personalizzato. E’ la proposta di The Hat Gang Milano, cappelli Made in Italy, spiritosi ma perfetti per un look di tendenza. Li trovate online ma anche da Moods Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like