Venezia torna a brillare tra moda, cinema e uno stile tutto da amare

Prima la sfilata evento di Dolce & Gabbana che ne ha celebrato i Tesori, portando in passerella lo sfarzo e la sontuosità della sua Alta Moda, poi la 78esima edizione della Mostra del Cinema: la Laguna torna a splendere e lo fa raccontando al mondo quel fascino e quello stile unici che nel corso della storia hanno conquistato il cuore di artisti, che l’hanno amata, raccontata, desiderata, e a cui si sono ispirati.
Da giorni il via vai di celebrities internazionali e il ricchissimo elenco di eventi in calendario testimoniano il ritorno di un fascino senza tempo pieno di glamour e mondanità, che guarda oltre i difficili tempi della pandemia e torna a raccontare quella bellezza tutta italiana, fatta di fascino e stile inimitabili.
Per vivere un po’ di quella magia che solo Venezia porta con sé ecco alcune proposte che raccontano questo stile unico tutto veneziano.

Borsa Siora – Antonia Sautter

E’ l’unica e inimitabile signora di Venezia, colei che meglio incarna ed esprime attraverso la sua arte la magia della Laguna. Antonia Sautter per tutti è la donna dei sogni, del Carnevale e del bello. Lei che ogni anno organizza il Ballo del Doge, chiamando a sé persone da ogni parte del mondo pronte a vivere per una notte un sogno divenuto realtà, oltre a realizzare magnifici costumi, ha una sua linea di accessori e abbigliamento dedicati alla città. Dai kimono in velluti pregiati alle borse stampate in seta, dalle deliziose pantuffe a una collezione di meravigliosi cuscini che riprendono in tutto la magia di Venezia.

Copriabito in velluto Fortuny

Ispirato allo stile e alle tecniche di Mariano Fortuny, questo copriabito in velluto stampato renderà qualsiasi look affascinante.
Chiunque ami la città di Venezia e sia amante del bello conosce l’unicità delle creazioni di Fortuny.
Le celebri lampade in seta e gli abiti di ispirazione greca, esempi di un’altissima maestria artigiana, continuano ad essere creati, dipinti e stampati a mano, con la stessa cura di Mariano Fortuny ed Henriette, il cui prezioso patrimonio artistico è oggi tramandato da Atelier Fortuny Venezia affinché rimanga vivo nel tempo.

Le lampade in seta firmate Fortuny restano uno dei pezzi più iconici per esteti legati alla città di Venezia.

The Merchant of Venice

The Merchant of Venice è un marchio di profumeria artistica di lusso nato a Venezia dalla volontà della Famiglia Vidal, operante nel settore della profumeria a livello internazionale da più di un secolo. E’ il profumo iconico della città perchè racchiude in sé, sia nelle fragranze che nelle boccette da collezione, tutta l’essenza della Laguna.
Il profumo Rococò in particolare fa parte della collezione Murano Exclusive: delicato e poetico nello stile decorativo, rievoca attraverso i suoi dettagli l’incresparsi del mare, conferendo una sensazione di leggerezza all’intero flacone. Questo motivo si fonde con la sofisticata fragranza racchiusa al suo interno. I dettagli sono esaltati dai caratteristici colori blu e oro che connotano l’intera collezione di fragranze Murano Exclusive. Trovate i profumi di The Merchant of Venice online oppure anche da Profumerie Mazzolari.

Raptus & Rose

Silvia Bisconti è un’artista come ce ne sono pochi oggigiorno nel mondo della moda. Grazie alla sua delicata sensibilità artistica, alla sua anima tesa al bello, all’insaziabile e costante ricerca di tessuti e lavorazioni artigianali, dà vita ormai da diversi anni al suo atelier sartoriale Raptus & Rose. Le gonne, gli abiti, i soprabiti sono un inno alla vita, alla femminilità e alla bellezza più vera.
Proprio oggi Raptus & Rose sarà protagonista di un red carpet tutto rosa, voluto, pensato e realizzato insieme a Cristina Fogazzi, nota al grande pubblico come l’Estetista Cinica. Un momento speciale sul red carpet del Festival, che non mancherà di stupirci. Per questo motivo sul sito di Raptus & Rose troverete la Cinica Pink Page con tanti modelli uno più bello dell’altro. Con l’acquisto di uno di questi capi riceverete anche uno speciale regalo firmato Veralab.

Tre giorni dedicati al Made in Italy, all’eleganza, alle imprese italiane che si occupano di moda e accessori, tutte riunite a Venezia fino al 5 settembre grazie alla mente vulcanica e creativa di Silvia Berri, Marketing Manager e giornalista di talento.
E così in occasione della 78esima Mostra del Cinema di Venezia li ha radunati tutti in Laguna, dando voce, luce e risalto alla bravura di alcuni dei brand italiani più apprezzati del momento, in un nuovo appuntamento di quello che ormai si può definire un vero e proprio tour dal nome #Silviaincontra.
Eccoli qui: Cocou, Francesca Cutrera, Dodiciventuno, Settimo Cielo, Bisù Gioielli, Nanis, Cobalto, 24.25, Erendira, Cristina di Milano, Mughy, Francesca Geraci, L’Armadio in Giardino e Shamar.
Se siete a Venezia un appuntamento di shopping e anche di charity imperdibile nella splendida location di Palazzo Donà dalle Rose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like