Forte Village: il resort dei sogni riparte dalla sicurezza per un’estate nel Sud della Sardegna all’insegna della serenità

Manca poco ormai alla riapertura del Forte Village, il resort dove tutto diventa possibile. E il conto alla rovescia è ormai partito.
Ovviamente la struttura, che già l’anno scorso aveva puntato sulla sicurezza, torna ad avere gli occhi puntati su questo tema caldo, offrendo ai propri ospiti un protocollo ancora più avanzato proprio per tutelarne la salute e la tranquillità.

Lo scorso giugno infatti era stato il primo resort al mondo ad applicare le procedure mediche più avanzate in materia di COVID-19, che avevano reso possibile agli ospiti di poter trascorrere un soggiorno in libertà senza limitazioni, nel più totale rispetto della propria e altrui salute. 

Per la stagione 2021 questo protocollo viene ulteriormente upgradato, prevedendo al momento del check-in il test antigenico nasofaringeo per rilevare la presenza dell’antigene del virus e, se necessario, il test molecolare basato sulla RT-PCR (Reverse TranscriptionPolimerase Chain Reaction).

I test verranno effettuati in un’area dedicata, immersa nel parco secolare del resort, nel pieno rispetto di tutte le misure previste dal protocollo di sicurezza. Il presidio medico sarà seguito da un team di medici presenti in struttura 24/7, che utilizzeranno apparecchiature all’avanguardia in grado di garantire un’elevatissima specificità dei risultati, in tempi estremamente rapidi, per offrire un ambiente protetto dove tutti gli ospiti e i dipendenti saranno testati e monitorati.

Il Covid Protection Protocole dimostra ancora una volta come il resort guidato da Lorenzo Giannuzzi sia sempre al passo con le esigenze dei clienti, offrendo non solo un ventaglio di experience uniche, ma anche rispondendo a quelle che sono oggi le richieste degli ospiti, che chiedono di poter vivere una vacanza in assoluta serenità e sicurezza.

Nei prossimi giorni scopriremo le tante, tantissime proposte offerte dal Forte per questa estate 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like